Salerno, corruzione in atti giudiziari
17 Gennaio 2020
Commissario straordinario rifiuti: in 11 mila firmano la petizione
17 Gennaio 2020

Battipaglia, il Cdr al lavoro con il “rischio incendio”

Usa ancora una volta il social network Facebook, Raffaele Cucco Petrone per fare una osservazione. In un post ha scritto:”Da settantotto giorni il CDR lavora a rischio di incendio. Non lo diciamo noi: lo dicono i Vigli del Fuoco. I Vigili del Fuoco, non vanno a verificare se le prescrizioni che hanno imposto sono state rispettate, per non dover essere costretti a chiuderlo”. Ed ancora aggiunge:”il Comune che “voleva fare guerra alla Provincia” fa finta di non accorgersene perché sennò la guerra con Regione e Provincia diventerebbe vera e Vicienz e Fulvio sono vendicativi”.Infine Petrone si rivolge ai sindacati CGIL-CISL e UIL, scrivendo:”bravi a fare convegni in cui si preoccupano di chi si candida alle prossime elezioni, non si accorgono che i lavoratori prestano la loro opera in un sito a rischio. Benvenuti a Battipaglia”.