Incidenti mortali: lutti a Salvitelle e Montecorice
31 Luglio 2020
Pontecagnano Faiano: 12 nuove unità al comune
31 Luglio 2020

Cooper Standard Battipaglia: riunione interlocutoria

E’ stata una riunione interlocutoria, quella di ieri mattina nello stabilimento battipagliese, con poche certezze per il futuro degli operai della Cooper Standar con l’incognita
sul futuro almeno fino a Settembre.

Al tavolo si sono seduti Pietro Mancuso direttore dello stabilimento, Giuseppe Baselice di Confindustria, con i sindacati Ugo Riccardi, Tonino Del Verme, e Gaetano Gioia, per le
Rsu ed Alessandro Antoniello per la Uiltc. Per il momento uniche cose certe confermate dall’azienda per quanto concerne le Jeep Compass è che dei tre particolari acquisiti solo uno
è in fonitura corrente su tutte le versioni, mentre gli altri due ripartiranno a novembre. L’azienda pensa a rimodulare il piano industriale dopo il Covid-19 e con il diverso assetto conseguente alla vendita di Ciriè che verrà discussa in una riunione a Settembre. Resta pertanto l’ansia per i 300 lavoratori ed i possibli licenziamenti in un settore come quello delle auto che stenta a riprendersi dopo il lockdown e che avrebbe causato un calo del trenta per cento del volume ipotizzto nello stabilimento battipagliese.