CIVICO CIMITERO BATTIPAGLIA, ESPOSTO IN PROCURA
23 Febbraio 2018
POLIZIA LOCALE BATTIPAGLIA,272 MULTE PER SOSTA RISERVATA A DISABILI
23 Febbraio 2018

EBOLI APPALTO RIFIUTI, ITER PER ANNULLARE LA GARA

Salta la maxi gara d’appalto per la raccolta porta a porta e lo spazzamento dei rifiuti ad Eboli, dopo lo stop per l’affidamento del sito di compostaggio da parte del tar. Si va verso una rivisitazione del bando, intanto il servizio potrebbe essere garantito con la società attuale che gestisce per conto dell’ente. La decisione è del magistrato a capo dell’Anac, Raffaele Cantone, che ha deliberato sulla richiesta di precontenzioso avanzata da due delle imprese partecipanti al bando affidato dal comune di Eboli alla centrale unica di committenza Sele-Picentini, dando ragione alla Tekra srl e al consorzio Cite Scarl, sulle “restrizioni” che avrebbero violato il regime di libera concorrenza del capitolato di gara. E’ stata avviata la procedura per annullare il bando di gara da 29 milioni di euro per la gestione dei servizi della raccolta rifiuti. Il comune solo al termine del confronto potrà decidere sul merito della questione.