ARRESTATA 37ENNE POLACCA. NON RISPETTAVA I DOMICILIARI
2 Novembre 2017
SICUREZZA A SALERNO. LA DENUNCIA DELLA CISL
2 Novembre 2017

FURTI E RICETTAZIONE. ARRESTI E DENUNCE NELL’AGRO

Rubavano dai tir la merce che avrebbero dovuto poi trasportare attraverso società fantasma: operazione della polizia all’alba coordinata dal sostituto procuratore della repubbblica Daria Mafalda Cioncada. Manette ai polsi di Giuseppe Nappo, nato a Pompei, classe ’81 residente a San Giuseppe Vesuviano; Angelo Ferrante nato a Pagani nel ’76 e residente ad Angri; Angelo Raffaele Aliberti, nato a Poggiomarino nel ’64 e del cavese Giovanni Sarno, del ’64. Sono tutti responsabili in concorso tra loro dei reati di ricettazione e tre su quattro (Aliberti, Nappo e Ferrante) dovranno rispondere anche del reato di: furto pluriaggravato. Si indaga su altri 10 soggetti, che utilizzando una società di autotrasporti con sede in Angri, si sono appropriati di merce appartenente ad altre aziende. La banda è attiva già dal settembre del 2015.

Comments are closed.