Antonio Visconti, candidato sindaco di Battipaglia
Elezioni Battipaglia: presentato Antonio Visconti
5 Marzo 2021
Eboli, corruzione e turbativa d’asta: 41 indagati c’è anche l’ex sindaco Massimo Cariello
5 Marzo 2021

Campania zona Rossa, sono 2842 i positivi: Eboli piange il dipendente Pirozzi

VINCENZO DE LUCA 6 NOVEMBRE: "I CAMPANI SIANO RESPONSABILI"

La Campania torna in zona “rossa” da lunedì. L’annuncio è stato fatto ieri sera dal governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca poi la conferma con l’ordinanza del ministro Roberto Speranza. Torna l’autocertificazione. Ecco tutte le regole. Per gli spostamenti: non è consentito muoversi neanche all’interno del proprio comune. Ci si può spostare solo con autocertificazione e motivi di lavoro, salute ed urgenza. Non è più consentito spostarsi per far visita a parenti o amici, nel proprio comune o al di fuori di esso. No alle seconde case, perché non rientrano nei soli motivi autorizzati di lavoro, salute, urgenza.Bar, pasticcerie e ristoranti sono aperti per la vendita da asporto dalle 5 alle 22 e per la consegna a domicilio che non ha limiti di orario. I negozi sono chiusi. Restano aperte farmacie e punti vendita di beni di prima necessità. (alimentari, edicole, tabacchi, lavanderie).Chiusi anche negozi di servizi alla persona, come barbieri, parrucchieri e centri estetici. Si potrà passeggiare intorno a casa,indossando la mascherina. Resta consentita l’attività sportiva solo in forma individuale e solo all’aperto. Tutte le “Scuole” resteranno chiuse, anche le Università. Intanto ieri si sono registrati in Campania 2842 poditivi su 25.327 tamponi. Invece 13 i decessi di cui 8 nelle ultime 48 ore, 5 in precedenza ma registrati ieri​. Nella provincia di Salerno da registrare il decesso al Covid Hospital di Scafati di un uomo di 80 anni di Corbara. A Baronissi, quattordicesima vittima del Covid. A rendere il triste annuncio il primo cittadino, Gianfranco Valiante, con una nota ai cittadini dalla sua pagina Facebook. Lutto anche ad Eboli, per il dipendente comunale di 63 anni, Achille Pirozzi.La 32 esima vittima. E’ deceduto all’ospedale Civile di Agropoli, aveva patologie pregresse.Pirozzi dipendente trentennale prossimo al pensionamento era molto conosciuto in città, impiegato nella gestiine degli impianti sportivi e manutenzione. Amava lo sport in particolare il calcio e l’Ebolitana. Negli anni ottanta fu proprio lui ad essere tra i promotori della cordata societaria che portò allo stadio Massajoli, il campione del mondo brasiliano, Josè Guimaraes Dirceu. Invece per quanto concerne i contagi, in provincia si sono registrati 358 casi di cui 81 a Scafati. Positivo anche il sindaco di Santomenna, Gerardo Venutolo.

COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITA’ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA+++

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 2.842 (di cui 341 casi identificati da test antigenici rapidi)
di cui
Asintomatici: 2.286
Sintomatici: 215
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 25.327 (di cui 4.401 antigenici)

Totale positivi: 279.818 (di cui 7.649 antigenici)
Totale tamponi: 3.041.179 (di cui 127.131 antigenici)​

​Deceduti: 13 (*)​
Totale deceduti: 4.427

Guariti: 577
Totale guariti: 190.181

* 8 deceduti nelle ultime 48 ore, 5 deceduti in precedenza ma registrati ieri​

​Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 140
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.358

** Posti letto Covid e Offerta privata.
Comunicato Stampa

L’annuncio di De Luca: siamo zona rossa a partire da lunedì, si attende conferma del Ministero. Torna l’autocertificazione. Ecco tutte le regole

“Ormai siamo in zona rossa. Abbiamo già oggi un appesantimento della situazione degli ospedali, in particolare del Cardarelli ed è evidente che bisogna prendere misure eccezionali”. Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania nella sua consueta diretta social del venerdì. Il Governatore ha anticipato le nuove restrizioni che il Ministero della Salute dovrebbe ufficializzare a breve. La zona rossa entrerà in vigore da lunedì. “Bisogna capire che siamo ormai alla terza ondata”, ha detto De Luca.

Zona rossa, le regole da rispettare. Per gli Spostamenti: in zona rossa non è consentito muoversi neanche all’interno del proprio comune. Ci si può spostare solo con autocertificazione e per i seguenti motivi: lavoro, salute, urgenza.

Visite a parenti e amici: non è più consentito spostarsi per far visita a parenti o amici, nel proprio comune o al di fuori di esso.

Seconde case: in zona rossa è vietato spostarsi verso le seconde case, perché non rientra nei soli motivi autorizzati di lavoro, salute, urgenza.

Bar, pasticcerie e ristoranti: bar, pasticcerie e ristoranti sono aperti esclusivamente per la vendita da asporto dalle 5 alle 22 e per la consegna a domicilio che non ha limiti di orario.

Negozi: i negozi sono chiusi. Restano aperte farmacie e punti vendita di beni di prima necessità. (alimentari, edicole, tabacchi, lavanderie).Chiusi anche negozi di servizi alla persona, come barbieri, parrucchieri e centri estetici.

Passeggiate e sport: è possibile passeggiare intorno a casa, purché nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e indossando la mascherina. Per quanto riguarda lo sport, sono sospesi gli eventi e le competizioni organizzati dagli enti di promozione sportiva, così come l’attività svolta nei centri sportivi all’aperto. Resta consentito lo svolgimento di attività sportiva solo in forma individuale ed esclusivamente all’aperto.

Tutte le “Scuole” resteranno chiuse, anche le Università.

officina di PaestumTECNOSCUOLA