ordine medici punto situazione coronavirus bambini
Covid-19: calano contagi in provincia, due decessi ad Eboli e Nocera Superiore
14 Dicembre 2020
Battipaglia: arrestato 48 enne inseguito dai carabinieri per 40 chilometri
14 Dicembre 2020

Coronavirus, sanzioni in provincia: Salerno chiusi parchi e ville comunali

Nella settimana appena trascorsa tutte le forze dell’ordine hanno continuato i controlli per verificare il rispetto delle norme anti-covid a Salerno e Provincia.Le singole persone
controllate sono state 5.363 e ne sono state sanzionate 120 per mancato uso della mascherina, mentre una persona è stata denunciata per inosservanza al divieto di mobilità dalla propria
abitazione o dimora poiché in quarantena.

I controlli hanno riguardato anche 1.488 esercizi pubblici: 13 titolari sono stati sanzionati per mancato rispetto della normativa anti-covid e 4 esercizi sono stati multati, di cui uno
sottoposto alla chiusura temporanea di 5 giorni. I controlli proseguiranno con maggiore incisività in vista dell’approssimarsi delle festività.

Da sabato scorso sono scattati i controlli anche alle principali stazioni ferroviarie della Campania. A Salerno la polizia municipale e la Polfer con personale sanitario nella prima
giornata hanno eseguito oltre 50 verifiche nei confronti di passeggeri in arrivo. Per tre persone provenienti da fuori Salerno e che non avevano una reale necessità di spostamento è scattata la sanzione di 400 euro.

Intanto da oggi a Salerno, lunedì 14, e fino al 20 dicembre, vigerà la chiusura di tutti i parchi, ville e giardini comunali recintati. Lo ha disposto il sindaco Vincenzo Napoli con una apposita ordinanza, lasciando però libero accesso agli esercizi commerciali, delimitando i percorsi con apposite attrezzature e quant’altro per inibire l’ingresso e l’uso delle predette strutture.

TECNOSCUOLAofficina di Paestum