Sapri, l’incontro “Agricoltura e industria 4.0 per rilanciare il Sud”
20 Dicembre 2019
Natale in Beach, tutto pronto per la seconda edizione
20 Dicembre 2019

Eboli, affidamento Casa del Pellegrino: indagato Cariello

Avviso di conclusione indagini per il sindaco Massimo Cariello ed altri 23 indagati nell’ambito dell’inchiesta sull’affidamento della Casa del Pellegrino. Cariello risulta indagato per abuso d’ufficio insieme ai consiglieri di maggioranza e ad alcuni ex componenti della giunta.

Insieme a loro anche il presidente della Nuova Ises, Tullio Gaeta, e la commissria liquidatrice dell’Ises Angela Innocente.

Nel mirino del Pm Valleverdina Cassaniello, l’affidamento alla Ises in assenza di procedure di evidenza pubblica della struttura in questione avvenuto nel 2016 e la decisione della giunta nel 2017, dopo il trasferimento degli ammalati in cura presso l’Ises, di ampliare la destinazione d’immobile allo scopo di potenziare i servizi socio assistenziali. Una allargamento delle competenze non coerente con quelle già previste per il centro e non in linea con la stessa natura della Ises, priva di accreditamento istituzionale presso la Regione Campania.