Liti, un ferito a Marina di Camerota: derubato del telefonino a Battipaglia
29 Luglio 2020
Piana del Sele: allerta meteo ondata di calore
29 Luglio 2020

Eboli pericolo assembramenti: Cariello chiude piazza Ambrosoli

Una scelta coraggiosa a difesa dei cittadini e del territorio quella messa in concreto dal primo cittadino di Eboli, Massimo Cariello, che ha chiuso piazza Amborsoli.
Varie le segnalazioni per assembramenti da parte di residenti ed attività commerciali. Probabilmente è il primo comune che chiude una piazza in pieno centro a pochi passi
dal viale Amendola e dalla chiesa di San Bartolomeo. La decisione presa dal sindaco Cariello è stata messa in evidenza e resa ufficiale sul sito del comune dove si legge:

“Con ordinanza numero 217, il Sindaco di Eboli Massimo Cariello ha ordinato la chiusura di Piazza Ambrosoli, nella parte retrostante alla Chiesa di San Bartolomeo, dove sono
collocate panchine, aiuole e arredo urbano, da oggi e fino alla fine dell’emergenza Covid-19”, ed ancora mettendo in evidenza e specificando anche che l’area è stata transennata e
circoscritta con il classico nastro rosso e bianco con l’ordinanza affissa in varie zona: “con il divieto per tutti i cittadini di accedervi.L’ordinanza si è resa necessaria al fine
di evitare frequenti assembramenti soprattutto nelle ore serali”. I controlli da parte delle forze dell’ordine saranno costanti e le contravvenzioni salate: ” I trasgressori saranno
puniti con una sanzione amministrativa determinata tra i 200,00 euro e i 500,00 euro”.

TECNOSCUOLAofficina di Paestum