Coronavirus: nuovi contagi nel Salernitano
5 Settembre 2020
Consiglio comunale battipaglia
Battipaglia dopo mancanza numero legale, lunedì nuova convocazione del consiglio
5 Settembre 2020

Incendio a Salerno: roghi a Masso della Signora e Monte Stella

Lingue di fuoco hanno avvolto il Masso della Signora da ieri pomeriggio e fino a notte, mandando in fumo decine di ettari di macchia mediterranea avvolgendo anche le antenne di Radio e Tv. L’ incendio ha interessato anche il Monte Stella e la zona di Sala Abbagnano. Disagi si sono avvertiti pure Salerno, infatti il fumo ha invaso parte della città. Il primo cittadino Enzo Napoli, alle ventidue circa, ha disposto la temporanea chiusura della strada Panoramica. Per domare il vasto incnedio sono entrati in azione varie autobotti dei Vigili del fuoco del Comando provinciale oltre ad un canadair fino a quando non è sopraggiunto il buio della sera. Per fortuna nessun ferito. Anche se ad un certo punto si è temuto per alcune abitazioni, ma poi l’allarme è rientrato. Oltre ai vigili del fuoco, sul posto, anche i volontari dell’associazione ‘Le colline di Salerno’ che hanno monitorato costantemente la situazione. All’opera anche la Polizia Municipale e la Protezione civile comunale. Ora si cerca di capire anche la causa di questi molteplici incendi. Gli inquirenti ovviamente non escludono la pista dolosa, ma sono in corso le indagini del caso per risalire alle cause del vasto incendio che ha provocato danni ingenti con la distruzione di ettari ed ettari di macchia mediterranea.

officina di PaestumTECNOSCUOLA