Battipagliese, pareggio in amichevole con la Gelbison
24 Agosto 2018
Commissariato Battipaglia, Denunciato 25 enne
25 Agosto 2018

Morto operaio battipagliese,18 Medici indagati

Lo scorso martedì è deceduto un battipagliese di 74 anni all’ospedale di Eboli. Il paziente ha perso la vita in sala rianimazione e diciotto medici sono finiti nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo. Nel mirino della procura ci sono i camici bianchi ebolitani ed un chirurgo del “Ruggi d’Aragona”. Sotto la lente di ingrandimento della giustizia sono finiti, rianimatori, cardiologi, nefrologi, radiologi e infettivologi. Insolla gli avvisi di garanzia hanno coinvolto tanti professionisti, probabilmente tutti coloro che hanno avuto a che fare con il paziente. Adesso i familiari del settantaquattrenne, ex operaio di Battipaglia, chiedono di conoscere i motivi del decesso del loro congiunto. Al momento la diagnosi accalrata sarebbe quella di uno choc setticemico, che gli ha tolto la vita. Le indagini della procura sono attualmente in corso.