ARRESTI DEI FALCHI A PONTECAGNANO, PRESA LA GANG DEGLI PNEUMATICI
9 Giugno 2018
BATTIPAGLIA DICE NO, LA BATTAGLIA CONTINUA
9 Giugno 2018

RUSSA ARRESTATA A CELLE BULGHERIA, TRUFFAVA I SUOI CONNAZIONALI

Truffava i connazionali promettendo posti di lavoro all’estero la cittadina di origini russe arrestata dalla Squadra Mobile di Salerno a Celle di Bulgheria. La donna, destinataria di un mandato di arresto Europeo, era stata già condannata in Russia poiché, in quanto responsabile di un’agenzia di servizi, raggirava le persone che si erano a lei rivolte per ottenere un posto di lavoro all’estero, estorcendo loro soldi senza offrire nulla in cambio. La donna è stata condotta presso la casa circondariale di Salerno-Fuorni a disposizione del Ministero della Giustizia in attesa di estradizione dovendo espiare la pena a tre anni di reclusione inflitta dall’autorità giudiziaria del paese di origine.