Capaccio Paestum, tentata rapina:24enne si costituisce
13 Gennaio 2020
Sii saggio guida sicuro: tappa al Leopardi di Battipaglia
13 Gennaio 2020

Tenta di strangolare la zia: arrestata tossicodipendente a Battipaglia

Quarantenne ebolitana, con problemi di tossicodipendenza è stata arrestata.L’accusa è di aver tentato di strangolare la zia 56enne dopo averla picchiata nella sua abitazione di Battipaglia. Pare che dopo aver preso un caffè, la nipote ha chiesto alla zia dei soldi ma, al suo rifiuto, le ha stretto una sciarpa al collo colpendola con pugni e calci. Presa la borsa con circa 70 euro. Per fortuna la 56 enne è riuscita a chiamare i carabinieri che hanno bloccato la nipote, trovata anche in possesso di un tirapugni. La 40 enne è stata quindi messa ai domiciliari.