sigarette sequestrate nocera inferiore
Nocera Inferiore, sequestrati 140 chili di sigarette
5 Novembre 2020
carabinieri gare notturne postiglione dopo furgone rubato a Battipaglia picentini misure cautelari minorenni rapinati
Pontecagnano, rapina in un bar
5 Novembre 2020

Agropoli, reperti recuperati diventano museo

Agropoli, reperti recuperati diventano museo

È stata inaugurata ad Agropoli una mostra permanente che raccoglie i reperti archeologici ritrovati nel corso di appositi interventi dalla Guardia di Finanza di Salerno. L’iniziativa, promossa dal comandante provinciale, Generale di Brigata Danilo Petrucelli, è stata condivisa dal direttore del “Parco Archeologico di Paestum & Velia”, Gabriel Zuchtriegel.

Tra i preziosi manufatti che possono essere ammirati nella teca, anfore, bottiglie, coppette e vasi a decorazione policroma, maschere e testine in terracotta, sequestrati, a partire dagli anni Settanta, ai predatori di tombe antiche che, con scavi clandestini e traffici illegali, avevano causato, nel tempo, gravissimi danni alla Necropoli pestana.

officina di Paestum