AGGRESSIONE FASCISTA – PICCHIATO MILITANTE DI SINISTRA
5 Marzo 2018
GIALLO A BATTIPAGLIA – SCOMPARSO NORDAFRICANO
5 Marzo 2018

Clamoroso trionfo del movimento 5 stelle a Salerno e a Battipaglia. Ecco i dati provvisori aggiornati del Ministero dell’Interno.
A Battipaglia, incassa 12.656 voti Nicola Acunzo con il 45 % dei voti, seguito da Lello Ciccone che arriva al 31 % con 8,759 preferenze.
Clamorosa debacle per Il pd con Mimmo Volpe che a Battipaglia prende poco più di 4mila voti pari a una percentuale del 14%. 3 % per Federico Conte di Liberi e Uguali, seguito da Antonio Voria de Il Popolo della Famiglia e Dina Balsamo di Potere al Popolo fermi sotto il 2%. Questi i risultati relativi ai collegi uninominali per l’elezione alla camera dei deputati.
Non è diverso il dato, sul nostro territorio, per i collegi plurinominali dove il terzo collegio della sezione Campania 2 incassa 206mila voti pari al 40% dei voti.
In testa c’è Angelo Tofalo, seguito da Anna Bilotti, Cosimo Adelizzi e Michela Rescigno. Segue la coalizione di Centrodestra con il 32,28% e al terzo posto si piazza il Pd con il 19,89 % nel collegio guidato da Marco Minniti.
Il M5S stravince anche a Salerno e nel salernitano. Certo l’ingresso a Palazzo Madama per Andrea Cioffi, candidato nel collegio Salerno-Scafati. Il senatore uscente è in testa rispetto al candidato di Forza Italia, Pasquale Marrazzo. Nettamente distaccato il candidato del Pd Tino Iannuzzi .Significativa la batosta inferta al Pd nel fortino di Vincenzo De Luca che aveva schierato il suo primogenito Piero che a momento è fermo al 22%.
Ma anche Nicola Provenza, competitor di Piero De Luca alla Camera nel collegio di Salerno, è in vantaggio sul rampollo del governatore, al momento terzo dopo M5S e centrodestra. Terzo nella lista dei candidati al collegio uninominale di Agropoli l’ex sindaco Franco Alfieri che ha preso, al momento 30mila voti.
E sembra per ora vincente anche al senato il movimento fondato da Beppe Grillo. A Battipaglia, il canidato al collegio uninominale Francesco Castiello prende 11mila voti ovvero il 44% dei voti. Buon risultato anche per Costabile Spinelli di Forza Italia che lo segue con il 33%. Poco più di 3mila voti per Filomena Gallo a capo della coalizione del Pd.