CAMPETTO IN VIA RAVENNA. DA UNA RICHIESTA DEI RAGAZZI
6 Settembre 2017
TEMPLI PER TUTTI: IL PROGETTO DI ZUCHTRIEGEL
6 Settembre 2017

SAN NICOLA VARCO, DEGRADO NEL SILENZIO. L’INTERROGAZIONE DI MDP

L’area di San Nicola Varco necessita di un urgente intervento di bonifica e di un progetto che ne sostenga il riutilizzo. E’ questo il contenuto di un’interrogazione consiliare del Movimento Democratico e Progressista di Eboli, composto da Antonio Conte, Antonio Petrone e Teresa Di Candia. “E’ ora che l’amministrazione si svegli – ha spiegato il capogruppo, Antonio Conte -, è uno scempio ecologico di cui non si parla più. Si attivi subito presso la Regione per avviare la bonifica e il risanamento dei 170mila metri quadrati dell’area di proprietà quasi esclusiva della Regione Campania”. Il gruppo Mdp chiede la convocazione di un Consiglio monotematico per discutere dei progetti da destinare al riutilizzo dell’area. Piccata la replica del capogruppo Udc, Giuseppe La Brocca: “Da anni mi batto per la riqualificazione di San Nicola Varco e non comprendo come mai Mdp si accorga solo adesso della vicenda – ha dichiarato -. Loro, che erano a stretto contatto con De Luca, cos’hanno fatto in tutti questi anni?”. La Brocca spiega che l’amministrazione Cariello sta tentando da tempo di capire come riqualificare l’area, visti i costi esosi e la porta chiusa in Regione. “Ben venga un Consiglio monotematico per ricostruire la vicenda”, conclude.