PLAY OUT DI ECCELLENZA: BATTIPAGLIESE PICCIOLA 3-1. GHLI HIGHLIGHTS
29 Aprile 2018
IGEA VIRTUS-EBOLITANA. SCONFITTA DOLOROSA
30 Aprile 2018

BATTIPAGLIESE-PICCIOLA: ZEBRETTE SALVE

E’ finita! La Battipagliese rimane in Eccellenza, dopo una stagione sofferta e piena di difficoltà iniziali, piena di errori di valutazioni e colpe date a chi non ne ha mai avute, la nuova gestione societaria con a capo Mario Pumpo presidente e Gerardo Viscido allenatore riesce in un impresa straordinaria che forse in pochi credevano di raggiungere.
Al 4′ Battipagliese in vantaggio con Manzo che riceve palla e dal limite tira di sinistro, Amabile non trattiene e permette alle zebrette di passare in vantaggio. Al 14′ grande azione di Guerrera sulla destra cross respinto da un difensore picentino, arriva Impesi che calcia ma Trezza respinge. Al 17′ risponde il Picciola: rimessa laterale lunga di Anzalone, la difesa respinge e De Maio calcia ma Criscuolo si oppone. Al 23′ raddoppio della Battipagliese: calcio d’angolo battuto da Manzo e Trezza beffa di testa Amabile nel tentativo di spazzare. Al 26′ risposta del Picciola: punizione di Salese dai 20 metri, Antico respinge a dovere e su successiva cross di Delle Serre è Barbarisi in rovesciata a mettere alto. A pochi minuti dalla fine del primo tempo, viene ammonito Criscuolo della Battipagliese. Termina il primo tempo dopo 1′ di recupero, il signor Monesi manda le due squadre negli spogliatoi sul risultato di 2-0 per la Battipagliese. Al 50′ il Picciola accorcia le distanze. Cross di De Maio dalla sinistra e Delle Serre di testa spiazza Antico. Al 74′ calcio di rigore per la Battipagliese: Troiano entra in area e Amabile in uscita lo stende e lo stesso portiere picentino resta a terra infortunato per poi rialzarsi. Passano due minuti e dal dischetto Campione realizza il tris delle zebrette.