comizi conclusivi donato santimone alfonso del vecchio
Eboli: mercoledi gli eletti, poi la giunta ballottaggi ad Angri e Pagani
5 Ottobre 2020
De Luca, ordinanza su orari locali pubblici
5 Ottobre 2020

Promozione: Sporting Pontecagnano ko in casa

Inizia con una sconfitta la prima di campionato al tempo del Covid-19 per lo Sporting Pontecagnano che perde contro il San Marzano, squadra candidata alla promozione diretta in Eccellenza.

La compagine ospite in mezz’ora chiude virtualmente i giochi già nel primo tempo con Merola, pontecagnanese doc, che si presenta subito al gol nella nuova squadra. Diverse defezioni per
mister Enzo Fusco che deve fare a meno di Tolino, Erra e Di Giacomo per infortunio. Peso dell’attacco retto dal solo Criscuoli con Cassetta e Discepolo esterni alti nel 3-5-2.

Per il San Marzano tanti giocatori importanti come Itri, Santucci, Ferrentino e Merola, che al 17′ supera con un tocco sotto Vitale dopo un errato disimpegno di D’Andria a centrocampo.Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Petricciuolo sul secondo palo di prima infila ancora lo Sporting che va sotto di due reti alla mezz’ora. Partita in discesa per il San Marzano, che chiude la prima frazione con un capolavoro di Ferrentino su punizione. Vitale non può nulla, terzo gol subito. Nella ripresa il San Marzano senza particolari problemi gestisce il risultato e potrebbe anche dilagare considerando gli spazi inevitabili lasciati per tentare la rimonta. Alla mezz’ora Vissicchio, con la complicità di una deviazione di Itri, accorcia le distanze nell’area piccola per il 3-1. Al comunale festeggia il San Marzano che si conferma squadra da battere.

officina di Paestum