Campania: zona Rossa da domenica
13 Novembre 2020
Teggiano, ustionata dal fuoco del camino: non ce l’ha fatta Federica Tropiano
14 Novembre 2020

Coronavirus, contagi nel salernitano: decessi ad Altavilla e Battipaglia

Sono 4.079 i nuovi casi positivi ieri in Campania di cui 3.570 asintomatici e 509 sintomatici. Sono stati analizzati 25.510 tamponi.Tra il 7 novembre e ieri sono decedute 40 persone
con il covid in Regione.

Da registrate un fatto di cronaca avvenuto ad Eboli. Sembra che un paziente di Altavilla Silentina ieri è arrivato all’ospedale di Eboli, ma non ha trovato posto in pronto soccorso.

Contagiato dal covid-19 l’uomo di 87 anni sarebbe deceduto poco dopo in ambulanza mentre cercavano un ospedale dove ricoverarlo. Si cerca ora di ricostruire i fatti per appurare eventuali responsabilità. Intanto da lunedì a Eboli il reparto di ortopedia diventerà Covid. I pazienti non Covid verranno trasferiti in Chirurgia. Altro decesso simile per Covid-19 a discapito di
un paziente 52 enne di Pagani.

La causa sarebbe un arrestato cardiaco. All’arrivo all’ospedale Scarlato di Scafati c’era già una fila di altri mezzi di soccorso. Invece al Ruggi tre decessi per coronavirus, due donne di 80 e 82 anni di Salerno ed un 63 enne ex carabiniere in pensione di Giffoni Valle Piana.

A Pellezzano ha perso la vita un 80 enne residente a Capezzano. Lacrime e dolore a Battipaglia per il decesso dovuto al Covid, ieri mattina nel reaprto di ortopedia dell’ospedale Santa Maria della Speranza di una donna di 83 anni del centro della Piana. Altro lutto a Roccapiemonte per un anziana di 91 anni. Il coronavirus varca le porte del carcere di Fuorni dove sono risultati positivi 17 agenti della polizia penitenziaria, un detenuto e in 35 si trovano in isolamento. Contagiata anche la direttrice Rita Romano. Dati confortanti arrivano nel pomeriggio di ieri: nessun nuovo contagio tra i 479 detenuti (439 uomini e 40 donne). L’allarme è scattato 15 giorni fa quando si sono registrati i primi contagi tra gli agenti appartenenti al nucleo di traduzione dei detenuti. Immediatamente sono state attivate tutte le procedure che sono riuscite a contenere la diffusione del virus.

officina di PaestumTECNOSCUOLA