Discoteche no del tar ad apertura: gestori salernitani chiedono i danni
19 Agosto 2020
Battipaglia accordo comune – Unisa: replica assessore Bruno
19 Agosto 2020

Albanella, dimissioni sindaco Bagini: domani in consiglio le motivazioni

bagini

Ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica di sindaco il primo cittadino di Albanella, Rosolino Enzo Bagini. Non si conosce ancora il perhè di questa scelta, che lascia tutti
stupiti, non essendo emerse particolari criticità.

Domani in consiglio comunale dovrebbe spiegare le motivazioni di tale decisione. Avrà comunque tre settimane di tempo per ripensarci. In caso contrario il Prefetto dovrà nominare
un commissario.

Se la decisione sarà confermata, il comune di Albanella dovrebbe tornare alle urne la prossima primavera. Un gesto che ha colto di sorpresa la locale comunità quello del primo cittadino albanellese, comunque sono dimissioni, “non irrevocabili”, secondo quanto trapela da palazzo città. Probabilmente il primo cittadino ha voluto dare un segnale eloquente all’ambiente, all’amministrazione e alla minoranza, soprattutto alla luce di una situazione economico-finanziaria dell’ente rivelatasi assai complessa, complicata da continue tensioni esterne ed interne. È probabile che, alla fine, si tratti solo di una “riflessione” che permetterà poi a Bagini di fare dietrofront, tornando alla guida dei cittadini che lo hanno eletto con la sua maggioranza, che l’ha sempre sostenuto nonostante qualche frizione. Domani nel consiglio comunale, Bagini dovrebbe rendere pubbliche le motivazioni delle sue dimissioni.

TECNOSCUOLAofficina di Paestum