tamponi covid pontecagnano faiano capaccio coronavirus medico campania esami maturità screening positivi positivo coronavirus campania eboli
Coronavirus vari casi in Provincia, anche a Battipaglia
22 Agosto 2020
Battipaglia, dolore per la morte di Bruno Pastena
22 Agosto 2020

Covid-19: De Luca pensa a nuova chiusura

de luca riapertura scuole ordinanza rientri dall'estero

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha preso dieci giorni di tempo per decidere su una nuova chiusura della mobilità in Regione Campania. Per fine mese dopo aver fatto tutte le valutazioni potrebbe adottare un provvedimento per riportare la Campania alla “fase 1”. E non solo per quanto riguarda i numeri del contagio da Covid-19 che sono in continua e costante crescita, infatti De Luca fra poco più di una settimana incontrerà i referenti dell’Unità di Crisi di Palazzo Santa Lucia e valuterà di bloccare la mobilità fra regioni. È il messaggio più importante arrivato dal consueto appuntamento social del venerdì in cui il governatore ha fatto il punto sulla situazione epidemiologica in Campania. Che continua a bloccare persone in provincia di Salerno: “A fine agosto vedremo se chiedere o no al governo di ripristinare la limitazione della mobilità intraregionale. Lo decideremo tra 15 giorni con grande determinazione, salvo i casi di motivi di lavoro o di salute. Ci regoleremo anche sui contagi nel resto d’Italia”. Ed ancora ha aggiunto: “Il Governo nazionale ha preso una decisione incredibile. Rendere obbligatorio l’uso della mascherina dopo le 18. Il 90% dei cittadini dopo le 18 la mascherina non la indossa. L’elemento critico e sconcertante – ha aggiunto – è l’assoluta scomparsa delle forze dell’ordine nel controllo delle ordinanze che vengono emesse. Sarebbe stato preferibile non fare questa ordinanza e fare controlli mirati nei locali dove le distanze non si rispettano. Sarebbe stato utile per non ridicolizzare lo Stato”.

officina di PaestumTECNOSCUOLA