salerno sanità valiante
MIASMI A BATTIPAGLIA, SCATTA UN PIANO DI PREVENZIONE
10 Novembre 2017
NO AL COMPOSTAGGIO,L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA I SINDACATI
10 Novembre 2017

REVOCA PROVENZA, INTERVENGONO SETTE CONSIGLIERI

I consiglieri comunali Salvatore, Cappelli, Cappuccio, Longo,Zaccaria,Marino,Amendola intervengono sulla revoca da assessore di Giuseppe Provenza: “La contestazione dei modi non può essere il motivo per nascondere le cose che non vanno e non parlare del merito delle questioni”. La sindaca ha revocato un assessore aggiungono, quindi:”può revocare il resto della giunta su motivi di fiducia e di raggiungimento degli obiettivi. Può essere colpito chi condivide una posizione politica che vuole rafforzare il sindaco?”. La linea politica proseguono i consiglieri:”non si dimostra in questo modo ma prendendo atto dei problemi che ci sono.Riconoscere i problemi e le cose che non vanno sono il presupposto per vedere la realtà per quello che è. È ormai evidente che la città non può essere ferma e ha bisogno di un’azione amministrativa diversa,di tipo politico e programmatoria. Di una nuova fase per affrontare le questioni della città si ha una necessità ormai evidente”. Nel pomeriggio con l’ex assessore Provenza, svolgeranno una conferenza stampa per spiegare ancora meglio le loro posizioni.

officina di PaestumTECNOSCUOLA