LA TRATTATIVA STATO-MAFIA NEL LIBRO DI ROBERTA RUSCICA
9 Maggio 2018
LAVORATRICI DELLA SAP IN SCIOPERO, CONVOCATO ROMEO DAL PREFETTO
10 Maggio 2018

BLITZ DEL NAS CHIUSE, ATTIVITA’ NEL SALERNITANO

I carabinieri del Nas di Salerno, agli ordini del maggiore Vincenzo Ferrara, insieme al personale dell’Asl competente per territorio e dell’Ispettorato Centrale Repressioni Frodi di Salerno hanno trovato a Eboli , presso un centro di accoglienza per stranieri, a seguito di un controllo igienico sanitario, 100 chili di prodotti alimentari, conservati in pessimo stato. Alla procura è stato denunciato il titolare dell’azienda gerente il servizio di preparazione e somministrazione dei pasti. La merce conservata male è stata sequestrata e portata via. Cento chili di alimenti sono finiti sotto chiave. A Sarno, inoltre, presso due rivendite prodotti per l’agricoltura, sono state sequestrate 2 tonnellate di fitosanitari, con dicitura “pericoloso” e “attenzione”; chiusi inoltre due locali, di circa 300 metri quadri, a causa delle gravi non conformita’ igienico sanitarie e strutturali. A Salerno, presso attività di ristorante pizzeria ubicata nell’area centrale, sono stati sequestrati 40 chili di prodotti alimentari non tracciati. Anche il mercato ortofrutticolo di Sant’Egidio del Monte Albino, è stato chiuso per gravi criticità per carenze igienico sanitarie e strutturali, mancanza di acqua potabile e di lavabi nei box; sporcizia diffusa e datata in tutti gli ambienti ispezionati, comprese le celle frigorifere comuni dove all’interno venivano conservati i prodotti ortofrutticoli.

officina di PaestumTECNOSCUOLA