Home Attualità ACCOLTELLA IL FIGLIASTRO: TRAGEDIA SFIORATA AD OLEVANO

ACCOLTELLA IL FIGLIASTRO: TRAGEDIA SFIORATA AD OLEVANO

18
0
Carabinieri Battipaglia
Eliano Servizi ImmobiliariMcDonald's - WinterDays 2021

Ieri, verso l’ora di pranzo, ad Olevano sul Tusciano, nella frazione di Salitto, durante una lite furibonda un 71enne ha accoltellato con tre colpi all’addome e al collo il figliastro. Il ferito, un 42enne tossicodipendente con problemi psichici ed in cura al centro igiene mentale di Battipaglia, è stato subito soccorso e trasportato all’ospedale Santa Maria della Speranza dal personale del 118, giunto ad Olevano Sul Tusciano dopo la segnalazione dei familiari. I sanitari del nosocomio battipagliese hanno provveduto a medicare le ferite e inizialmente si sono riservati la prognosi, che poi in serata è stata sciolta, con riduzione a trenta giorni. L’anziano, invece, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Erich Fasolino. L’uomo è accusato di lesioni personali gravissime e, dopo gli accertamenti di routine, è stato trasferito al carcere di Fuorni. I carabinieri per tutto il pomeriggio di ieri hanno lavorato per ricostruire l’episodio ed hanno ascoltato i familiari del patrigno e del figliastro.