Home Attualità Alba, nuovo amministratore entro dieci giorni

Alba, nuovo amministratore entro dieci giorni

40
0

La vertenza Alba ieri è stata oggetto del tavolo di confronto presieduto dalla sindaca Cecilia Francese e dall’ assessore all’ ambiente Vincenzo Chiera, a margine dell’ incontro che s’ è tenuto ieri pomeriggio a Palazzo di Città con i sindacalisti provinciali Erasmo Venosi (Fp-Cgil) e Massimo Stanzione (Fit-Cisl).

La richiesta d’ un tavolo urgente era arrivata circa 20 giorni fa, poche ore dopo l’ ennesima scadenza della proroga, senza il contratto di servizio promesso in precedenza.

Adesso, però, si respira ottimismo nonostante il terremoto dei giorni scorsi, quando Aniello Carrafiello, fresco di nomina ad amministratore unico della società in house del Comune di Battipaglia, che s’occupa di manutenzione ed igiene urbana, ha rassegnato le dimissioni.

Sino al 31 dicembre, infatti, le maestranze della partecipata andranno avanti in regime di prorogatio ma con riserva e nei prossimi giorni dovrebbe essere convocato un tavolo e il termine per nominare nuovo amministratore unico di Alba è di dieci giorni.

Entro la prossima settimana l’ assessore Paolo Palo e la sindaca incontreranno i delegati aziendali della manutenzione. Intanto dovrebbe già essere pronto un nuovo avviso pubblico per scegliere il manager di Alba.