Home Attualità Albanella, impianto MGM: presentato il ricorso al TAR

Albanella, impianto MGM: presentato il ricorso al TAR

281
0
Mgm Albanella
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Il comitato Ambiente e Salute di Albanella, attraverso gli avvocati Lanocita e Corradino, ha presentato il ricorso in opposizione all’autorizzazione rilasciata dalla regione Campania alla MGM a costruire un impianto di trattamento rifiuti in località Tempone Giampietro.

Il ricorso del Comitato viaggia in parallello a quello presentato dal Comune di Albanella che attualmente è retto da un commissario prefettizio.

L’argomento ambiente è stato il tema dell’incontro che si è tenuto ieri mattina tra il presidente del Comitato Ambiente e Salute ed il commissario prefettizio Clelia Ardone, il presidente ha sollecitato l’interessemanto anche su altre tematiche ambientali che affliggono il territorio, comprese le richieste di ampliamento di impianti già esistenti.

McDonald's - WinterDays 2021

Il Comitato presieduto da Carmine Aquino ha dato vita ad una raccolta di firme perchè il comune venga inserito nel perimetro del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni con l’obiettivo che sia scongiurata ogni altra ulteriore iniziativa di costruzione di impianti che possano impattare con la naturale vocazione del territorio agricola e zootecnica.

Nei giorni scorsi un primo verdetto del Tar aveva rigettato la richiesta della MGM, che il comune aveva negato, di avere accesso ai nominativi dei firmatari di un’altra petizione promossa dal Comitato contro l’insediamento dell’impianto a Tempone Giampietro.