Home Cronaca Baronissi, anziana sventa una truffa

Baronissi, anziana sventa una truffa

72
0

A Baronissi una signora anziana ha sventato una truffa.Questa volta per fortuna al malintenzionato non è andato a buon fine il raggiro.

La vittima, un’anziana a cui l’uomo si è presentato come amico del nipote, alcuni particolari sono stati fondamentali per evitare di sborsare soldi.

Alla donna, al telefono, il truffatore avrebbe annunciato che il nipote era in ospedale, controllato dai carabinieri, dopo aver investito una donna che era in fin di vita.Poi aveva chiesto dei soldi per evitare l’arresto.

Da qui, la richiesta di consegnare i soldi a un presunto avvocato che di lì a poco avrebbe raggiunto la vittima a casa.

L’anziana, però si è insospettita ed ha deciso di chiamare il figlio scoprendo che non era accaduto nulla di quanto raccontato.Dalla Valle dell’Irno,da tempo,arrivano segnalazioni di truffe tentate o consumate a danno di anziani,casi simili si sono registrati anche a Battipaglia dove però le truffe si sono concretizzate.

Le forze dell’ordine raccomandano massima prudenza e di chiamare loro o i familiari in caso di strane telefonate o di persone estranee che si presentano a suonare il campanello di casa.