Home Attualità Battipaglia, riqualificazione litorale: la ricetta di Lambiase

Battipaglia, riqualificazione litorale: la ricetta di Lambiase

96
0
LAMBIASE

Incontro a Napoli per la ripresa dei lavori del Masterplan dedicato alla costa a sud di Salerno.

A partecipare l’assessore all’Urbanistica della Regione Campania e gli amministratori dei Comuni che insistono sulla fascia costiera.

Per il Comune di Battipaglia presente l’assessore all’Urbanistica, Gianpaolo Lambiase.

“È indispensabile in termini di pianificazione – ha sottolineato Lambiase – elaborare un Piano Urbanistico Intercomunale del litorale, che, assumendo obiettivi e proposte di sviluppo contenute nei singoli Piani Urbanistici Comunali, coordini le azioni e gli interventi (sia pubblici che privati), in modo da evitare sovrapposizioni di funzioni e nuove superflue volumetrie edilizie, che comprometterebbero il programma di “rigenerazione e valorizzazione” dell’intero fascia costiera”.

Gli obiettivi, secondo Lambiase, sono molteplici:

– “messa in rete” e “marchio di qualità” delle strutture ed attrezzature esistenti
– formazione professionale qualificata del personale impegnato e da impegnare nei “servizi”;
– potenziare il Trasporto Pubblico (su strada e via mare) ed agevolare gli spostamenti in bici;
– incentivare l’agricoltura biologica ed organizzare un canale distributivo dei prodotti locali
all’interno del “distretto turistico”;
– creare e/o recuperare “incubatori culturali” (per musica, arte e grafica, teatro);
– promuovere lo sport, i “percorsi natura” ed i tour organizzati per conoscere i siti storici, i
laboratori artigianali ed i caseifici;
– puntare ad una nuova offerta turistica di eco villaggi, agriturismo, hotel e ristoranti bio, negozi bio, “recuperando” prioritariamente aree oggetto di abusi edilizi diffusi e le storiche “masserie” esistenti.