Home Attualità BATTIPAGLIA SERVER KO, LA SINDACA SCRIVE A PREFETTO E PROCURA

BATTIPAGLIA SERVER KO, LA SINDACA SCRIVE A PREFETTO E PROCURA

15
0
Eliano Servizi Immobiliari

Il server del Comune di Battipaglia da alcuni giorni è bloccato per un guasto. La sindaca Cecilia Francese scrive a Procura e Prefetto. Situazione infatti preoccupante. Questa mattina però grazie al lavoro degli informatici del comune, è stata riaperta almeno una postazione per le carte di identità. Infatti nei giorni scorsi i cittadini sono stati dirottati nei paesi limitrofi. Gli uffici comunali sono costretti a lavorare a mezzo servizio, il blocco non riguarda solo l’emissione di documenti ma diventa complicato gestire le delibere di consiglio e di giunta, le determine dei dirigenti ed il protocollo al momento sopperito con uno provvisorio che verrà integrato all’ordinario. E’ stato inoltre ripristinato sempre stamane il servizio finanziario interno, che consente fra le altre cose di poter emettere il pagamento del mensile ai comunali. Sul sito istituzionale dell’ente è stato confermato comunque che: “con la presente si segnala a codeste autorità- scrive la sindaca Francese a procura, prefettura carabinieri e polizia- che, a far data del 21 Agosto per cause di carattere tecnico-informatico, questo Ente non è in grado di garantire l’adeguato funzionamento dei servizi all’utenza”. Al momento non si conoscono i tempi di ripristino totale del guasto, i miglioramneti di questi mattina fanno ben sperare. Probabilmente lunedì una ditta incaricata valuterà il danno e quanto tempo occorre per riparare il guasto.

McDonald's - WinterDays 2021