Home Attualità Battipaglia:27agosto marcia no distributore

Battipaglia:27agosto marcia no distributore

99
0

A Battipaglia per dire no al distributore di carburante oggi si doveva svolgere una marcia di protesta ma il maltempo l’ha fatta rinviare.

Prima Battipaglia, ha annunciato infatti di aver rimandato la passeggiata lungo il fiume Tusciano al 27 agosto. L’escursione a causa del maltempo è stata rinviata a sabato prossimo alle ore 16:30. Ad annunciare il cambio di programma è stato il comitato stesso, sui propri canali social.

Lo start della scarpinata resta immutato, ossia Villa Comunale in via Domodossola, come anche l’obiettivo di Prima Battipaglia, ovvero quello di ottenere un polmone verde e un parco fluviale del Tusciano per la città capofila del Sele.

Infatti gli organizzatori per la marcia che si svolgerà quindi sabato prossimo e non oggi, hanno anche lanciato un messaggio ai battipagliesi per invitarli all’evento: “Se davvero vuoi che si realizzi il parco fluviale del Tusciano e il polmone verde, non mancare”, questo lo slogan usato dal comitato attraverso i suoi canali social per annunciare l’ escursione.

Prima Battipaglia, in sole poche settimane, ha raccolto un forte sostegno e l’ attenzione di esponenti politici cittadini, provinciali e non solo, confermando come il tema sia molto caro ai battipagliesi, anche più di quanto possa sembrare all’ esterno.

L’ appuntamento di sabato 27 agosto è dunque una nuova occasione per ribadire a gran voce la contrarietà del comitato, e con loro dei cittadini, nei confronti del tanto chiacchierato e controverso progetto.