Home Cronaca Battipagliese va a prostitute e si sente male

Battipagliese va a prostitute e si sente male

1914
0

Battipagliese 72 enne va a prostitute lungo la sp175 in via Carabelli e rischia la vita. È vivo grazie all’allarme lanciato da una prostituta. L’uomo si è sentito male all’interno dell’auto, probabilmente in un momento “amoroso” amplificato dal grande caldo, ben oltre i trenta gradi. Sul posto i vigili urbani del comandante Lettieri. Gli agenti hanno allertato i medici del 118 che hanno soccorso il pensionato di Battipaglia e lo hanno trasportato in ospedale a Eboli. Secondo un primo bollettino medico, il pensionato è fuori pericolo. Avrebbe accusato un forte calo di pressione. Poi il pensionato è stato accompagnato in caserma per l’identificazione e la sanzione amministrativa. Sul territorio ebolitano vige il divieto di “appartarsi” con le prostitute, dovrà pagare 500 euro.