Home Cronaca Campolongo, rissa tra stranieri

Campolongo, rissa tra stranieri

447
0
Eliano Servizi Immobiliari

Rissa tra extracomunitari a Campolongo di Eboli, davanti un bar, che ha visto coinvolti diversi extracomunitari che si sono colpiti con delle bottiglie. Sarebbe spuntato anche un coltello. Sul posto la polizia municipale del comandante Sigismondo Lettieri ed i carabinieri agli ordini del comandante Emanuele Tanzilli. I militari hanno fermato un extracomunitario di 31 anni ora trattenuto in caserma che ha riportato alcune ferite di striscio all’addome inferte forse con un coltello, per fortuna nulla di grave. L’aggressore un connazionale è tutt’ora ricercato.

Altri controlli anti abusivismo congiunti tra Polizia municipale e carabinieri della stazione di Santa Cecilia su richiesta della prefettura di Salerno sono state controllate circa 6 abitazioni realizzate negli anni addietro pare non in regola, alcune senza permesso di costruire e altre con varianti urbanistiche mai denunciate. Ora in corso accertamenti. L’ operazione poi si è interrotta a causa della rissa.