Home Cronaca Cani tenuti in pessime condizioni: sequestro a Pontecagnano

Cani tenuti in pessime condizioni: sequestro a Pontecagnano

151
0
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Cani tenuti in pessime condizioni: sequestro a Pontecagnano. Ad intervenire sul posto i carabinieri forestali di San Cipriano Piacentino e l’Asl veterinaria con il dottor Gaetano Salzano. Indispensabile nella vicenda il ruolo delle associazioni che si sono offerte di accogliere i cani e di farsi carico di tutti gli oneri. Tra queste, l’associazione zoofila nocerina di Nocera Inferiore che insieme all’associazione Carmine Longo di Pontecagnano ha ora in cura gli animali strappati ad una vita di sofferenza in veri e propri tuguri.