Home Cronaca Contrabbando “bionde”, due arresti a Salerno

Contrabbando “bionde”, due arresti a Salerno

167
0

Lotta al contrabbando delle “bionde”, la guardia di finanza di Salerno ha messo a segno due due arresti.Nell’ambito di controlli della guardia di finanza di Salerno, su strada, volti alla repressione del fenomeno del contrabbando,sono
stati effettuati gli arresti di Matteo Orilia e Vincenzo Abate, in quanto trovati in possesso di 30 chili di sigarette di contrabbando.

I due gravati da precedenti penali anche specifici, trasportavano il carico di sigarette a bordo di una Opel Astra, al cui interno, a seguito di verifica sono state rinvenute 150 stecche di sigarette di contrabbando di diversi marchi stranieri.

Il gip di Salerno ha convalidato gli arresti e sottoposto le due persone indagate alla misura cautelare della custodia domiciliare.

Inoltre nell’ambito sempre di questi controlli, all’interno del mercato rionale di via Piave a Salerno, sono stati sottoposti a sequestro ulteriori 2 chilogrammi di sigarette di contrabbando nella disponibilità di un donna, che nell’ultimo mese, era stata già sorpresa in più occasioni a venderle a clienti “occasionali”.

comunicato stampa