Home Cronaca Eboli, ai domiciliari il 61enne che coltivava marijuana a scuola

Eboli, ai domiciliari il 61enne che coltivava marijuana a scuola

777
0

Si trova agli arresti domiciliari il collaboratore scolastico 61enne che coltivava piantine di marijuana in una stanza all’ultimo piano dell’istituto Vincenzo giudice di Eboli.

L’uomo, originario di Serre, è stato arrestato a seguito del blitz compiuto ieri pomeriggio dalla polizia locale guidata dal comandante, Sigismondo Lettieri. A seguito della perquisizione, il 61enne è stato trovato in possesso di circa 2,5 chili di Marijuana e 33 grammi di hashish.

L’assessore alla sicurezza Antonio Corsetto, oltre ad esprimere soddisfazione per il blitz, ha annunciato che sono stati messi a disposizione dei fondi ministeriali per combattere lo spaccio di droga, pari a 20 mila euro.

Il caso ha suscitato non poche polemiche fra i genitori degli alunni che frequentano il plesso in questione, che sui social hanno manifestato il loro disappunto visto il coinvolgimento di un collaboratore scolastico che opera a stretto contatto con ragazzi che non superano i 14 anni.