Home Cronaca Eboli, chiuso panificio per gravi carenze igienico sanitarie

Eboli, chiuso panificio per gravi carenze igienico sanitarie

1943
0
Eliano Servizi Immobiliari

Un giovani marocchino aveva aperto un panificio in un locale di località Cioffi sulla S.S. 18 nel comune ebolitano. Però non è stato rispettato nessun requisito igienico sanitario. Muffa sui muri, pneumatici e bombole del gas ammassate vicino alle ceste del pane e vicino al forno con pericolo di scoppio e di incendio. Nel retrobottega un dormitorio ricavato tra cartoni e coperte, muffa nei bagni e negli spogliatoi ed un odore nauseabondo ovunque. Queste ed altre le gravi condizioni igienico sanitario che si sono paventate agli occhi della polizia municipale agli ordini del comandandante Sigismonfo Lettieri, all’atto del sopralluogo. All’interno sono stati trovati alcuni ragazzi marocchini intenti a dormire dopo aver fatto le consegne notturne del pane. Ora sono in corso ulteriori indagini per accertare altre responsabilità di carattere penale. Intanto il forno è stato chiuso dalla polizia municipale in attesa di provvedimenti dell’asl e del suap del comune di Eboli.