Home Cronaca Eboli, fumo e fiamme in via Nobile

Eboli, fumo e fiamme in via Nobile

1651
0

Attimi di apprensione in via Nobile ad Eboli.

Serranda divelta e fumo nero da una panetteria.

Sul posto i vigili del fuoco ed i carabinieri.

Molte le persone scese in strada, altre stavano sul viale Amendola.

Il fatto di cronaca dopo le 23.
AGGIORNAMENTO
Attimi di apprensione in centro ieri sera intorno alle ventitrè ad Eboli. In fiamme una panetteria a pochi metri dal viale Amendola. Fumo ed aria irrespirabile, in tanti sono scesi in strada dal palazzo Lanzetta, altri invece che stavano in giro lungo il viale, dopo la partita dell’Italia, si sono portati in via Nobile attratti dall’arrivo dei vigili del fuoco. Il locale, con all’interno un forno, che sforna pane, pizze e dolci, è annerito ed ha subito danni leggeri. Sul posto sono prontamente giunti anche i carabinieri agli ordini del comandante Emanuele Tanzilli, che hanno avviato le indagini del caso. I militari hanno anche ascoltato i proprietari. Da una prima ricostruzione dei fatti ad appiccare le fiamme sarebbero state due persone. Avrebbero forzato la saracinesca per poi gettare del liquido infiammabile e darsi alla fuga. Danni lievi all’esercizio commerciale. A sedare le lingue di fuoco e mettere in sicurezza l’area con del nastro bianco e rosso i vigili del fuoco che hanno avuto non poche difficoltà a domare le fiamme. Adesso gli inquirenti sarebbero sulle tracce delle due persone che la scorsa notte hanno provocato l’incendio alla panetteria. Non si esclude che ci potrebbero essere dei fermi già nelle prossime ore, con l’aiuto di sistemi di videosorveglianza di altre attività presenti in zona.