Home Attualità Eboli, niente bancarelle

Eboli, niente bancarelle

1265
0

Non ci saranno bancarelle in via San Berardino ad Eboli in ricorrenza della festa di San Cosma e Damiano.

La decisione dell’amministrazione comunale scaturita dalla nuova viabilità in via Gonzaga è stata comunicata ieri mattina ai commercianti dai vigili urbani.

Ovviamente, i commercianti di via Berardino sono scontenti ed attendevano proprio oi festeggimenti di San Cosma e Damiano per incassare maggiori introiti ma tutto è rimandato o meglio per il momento non ci saranno le bancarelle in via Berardino e quindi i commercianti non avranno nemmeno la possibilità di pagare più agevolmente le bollette di gas e energia elettrica ormai alle stelle.

Intanto, i commercianti di via Gonzaga dove il nuovo piano di viabilità è diventato un angoscioso problema sono sul piene di guerra e affermano che gli incassi nell’ultimo mese o meglio da quando è stato istituito il senso unico in via Gonzaga sono scesi del 40 %.

Le bancarelle in occasione dei festeggiamenti di San Cosma e Damiano saranno montarte in piazza Della Repubblica e in via Ripa.

Tra gli esercenti circola la voce di una serrata imminente o altre forme di protesta per attirare l’attenzione dell’amministrazione comunale di Eboli ed indurla a rivedere il nuovo piano di viabilità o meglio il senso unico di via Gonzaga che sembra sinora aver creato solo danni.