Home Cronaca Eboli, nuovo blitz in litoranea: verifiche in alloggi con stranieri

Eboli, nuovo blitz in litoranea: verifiche in alloggi con stranieri

360
0

Nuovo blitz in atto in litoranea da parte della polizia municipale e dei carabinieri di Eboli in via Guglielmo Pepe.

Questo nuovo sopralluogo in strutture probabilmente con tanti stranieri all’interno è scattato nelle prime ore di oggi.
Sul posto i carabinieri agli ordini del comandante Emanuele Tanzilli ed i caschi bianchi del comandante Sigismondo Lettieri.

Denunciato cittadino extracomunitario di 40 anni con permesso di soggiorno per violazione di sigilli.

Era Custode di un terreno dove furono messe abusivamente delle roulotte che fittava a dei concittadini.

Il terreno fu sequestrato circa due anni fa dalla polizia municipale. Stamattina durante il controllo erano sparite quasi tutte le roulotte e i sigilli rimossi.

Inoltre in uno degli alloggi in muratura degli extracomunitari è stato rinvenuto uno scontrino di una ricarica Postepay anche questa volta si è risaliti al nome del proprietario una donna che è 75 anni di Gragnano che verrà ovviamente denunciata in quanto proprietaria dell’ immobile che affitta a nero agli stranieri.

Ancora in corso le verifiche del caso, non si escludono altri importanti riscontri per combattere situazioni di degrado e
sfruttamento dei lavoratori stranieri.