Home Cronaca Eboli, pusher arrestato dalla polizia

Eboli, pusher arrestato dalla polizia

1162
0

Operazione antidroga ad Eboli. Un giovane pusher è stato arrestato dalla polizia nel rione Paterno. Il blitz è stato messo a segno, giovedì, dagli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia, agli ordini del vicequestore Giuseppe Fedele.

Il malvivente è stato fermato dai poliziotti, per strada, a ridosso della sua abitazione. Durante la perquisizione domiciliare dell’appartamento dove abita il pusher è spuntata la droga che era ben occultata ed è scattato immediatamente l’arresto dello spacciatore per detenzione di stupefacenti finalizzata alla vendita.

La presenza dei poliziotti non è passata inosservata tra gli abitanti del rione Paterno e la notizia dell’arresto del pusher si è subito diffusa in tutta la città. Molto probabilmente gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Battipaglia tenevano d’occhio il malvivente da tempo e lo pedinavano durante tutti i suoi spostamenti.

Giovedì sera in pochi minuti la polizia ha predisposto i controlli e a casa del pusher è spuntata la droga che è stata immediatamente posta sotto sequestro.

Ad Eboli le forze dell’ordine hanno intensificato i controlli antidroga come avevano chiesto il Questore di Salerno, Giancarlo Conticchio e il Prefetto di Salerno, Francesco Russo sollecitati più volte dal primo cittadino di Eboli, Mario Conte che negli ultimi mesi ha richiesto l’intensificazione della presenza delle forze dell’ordine sia in centro che in periferia.