Home Politica Elezioni senza ballottaggi: interviste sindaci Albanella e Serre

Elezioni senza ballottaggi: interviste sindaci Albanella e Serre

144
0
elezioni eboli

Sono terminate le operazioni di spoglio in tutti i 34 i comuni della provincia di Salerno chiamati ad eleggere sindaco e consiglio comunale. Per le amministrative, in provincia di Salerno, l’affluenza è stata in media del 65,85% in calo del 4% rispetto all’ultima tornata elettorale amministrativa.E non ci saranno ballottaggi nei tre comuni con oltre 15mila abitanti dove risultano eletti i primi cittadini al primo turno.

Ad Agropoli vince Roberto Antonio Mutalipassi con il 53,01% dei voti. A Mercato San Severino riconfermato sindaco Antonio Somma con il 62,31 % delle preferenze mentre a Nocera Inferiore eletto primo cittadino Paolo De Maio con una percentuale di preferenze del 53,37. Invece Renato Josca è il nuovo sindaco di Albanella.

Torna alla guida del Comune dopo l’affermazione alle amministrative, con il 29,04% (1.108 voti). Superati, nella competizione, Giuseppe Capezzuto, che si ferma al 26% (992 preferenze), Aldo Guarracino (23,87% con 911 voti) ed Antonio Marra (21,1% con 805 preferenze). Gli elettori sono stati 3.899 sui 5.623 aventi diritto, 3.816 schede valide, 46 nulle e 37 bianche.

Nuovo sindaco a Serre, dove Antonio Opramolla con 1.243 voti (50,73%) supera di 36 preferenze l’ex primo cittadino Palmiro Cornetta (1.207 voti con il 49,27%).