Home Attualità ESPULSO CLOCHARD – ERA IN POSSESSO DI ARMA BIANCA

ESPULSO CLOCHARD – ERA IN POSSESSO DI ARMA BIANCA

18
0
Eliano Servizi Immobiliari

Stazionava da anni insieme a due cani davanti all’ex clinica Venosa di Battipaglia il clochard ucraino Batrakov Denise, nei cui confronti è stato emesso un un provvedimento d’abbandono dell’Italia, firmato dal Questore di Salerno, da rispettare entro 7 giorni. Il 41enne, sprovvisto di permesso di soggiorno, è stato denunciato per porto d’armi ingiustificato dagli uomini della polizia municipale diretti dal comandante Gerardo Iuliano, intervenuti in seguito all’aggressione da parte di uno dei suoi due cani ai danni di una ragazzina. Accpmpagnato in questura, l’uomo è stato perquisito e trovato in possesso di una lama di 21 cm. Si attende dalla questura l’ordine di espulsione con accompagnamento in Ucraina.