Home Attualità FIUME SELE CONTROLLO SINDACI CARIELLO E PALUMBO

FIUME SELE CONTROLLO SINDACI CARIELLO E PALUMBO

7
0
McDonald's - WinterDays 2021Eliano Servizi Immobiliari

Scarichi illeciti nel Sele, controllo congiunto dei Comuni di Capaccio Paestum ed Eboli.Si lavora anche al Contratto di Fiume per la tutela e la valorizzazione del corso d’acqua. Questa mattina i Comuni di Capaccio Paestum ed Eboli si sono uniti nella tutela e nella valorizzazione del fiume Sele. I due sindaci, Franco Palumbo e Massimo Cariello, hanno effettuato a bordo di un’imbarcazione, un sopralluogo lungo tutto lo specchio d’acqua fluviale per verificare la presenza di scarichi abusivi, con danni per l’ambiente e per l’economia del territorio, e per gettare le basi di un imminente tavolo tecnico per la stesura di un “Contratto di Fiume” sul Sele, finalizzato alla salvaguardia e alla valorizzazione del corso d’acqua. Cariello e Palumbo hanno dichiarato:”Ambiente e turismo sono di vitale importanza per l’economia del nostro territorio. Insieme svolgeremo controlli per contrastare il fenomeno dell’inquinamento. Saremo inflessibili contro coloro che inquinano il Sele. Nei prossimi giorni, attraverso un tavolo tecnico congiunto, con il coinvolgimento della riserva naturale Sele-Tanagro, valuteremo tutti questi aspetti e adotteremo i dovuti provvedimenti. Abbiamo La collaborazione tra i due comuni è anche finalizzata all’attuazione del Contratto di Fiume. Con la riserva Sele-Tanagro, proseguiremo incontri per capire quali possono essere le ipotesi di rilancio per il fiume. Eboli e Capaccio Paestum stanno dimostrando che si può fare sinergia per il bene della propria terra e dei propri cittadini”.