Home Cronaca Fumo e fiamme,riaperta SS19: ma con semaforo

Fumo e fiamme,riaperta SS19: ma con semaforo

250
0

Fumo e fiamme ieri sulla statale 19 tra Battipaglia ed Eboli, strada riaperta ma sono stati installati i semafori.

Una giornata impegnativa per sedare le fiamme che hanno avviluppato la strada che collega le due città della piana del sele. Solo nella scorsa serata l’arteria è stata riaperta al transito ma con l’installazione dei semafori.

Così questa mattina in tanti hanno dovuto attendere che il rosso dell’impianto semaforico diventasse verde prima di proseguire per Battipaglia e nel lato opposto per Eboli. Insomma non è ancora del tutto agibile la statale in quanto le fiamme sul costone roccioso potrebbero far cadere dei detriti, ma anche il fatto che la vegetazione è stata bruciata potrebbe creare smottamenti o piccoli cedimenti di terreno.

Lato destro della carreggiata transitabile solo con i semafori. Ancora disagi alla circolazione questa mattina per le dovute e rigorose verifiche del caso. Adesso gli inquirenti stanno verificando se le fiamme siano dolose oppure no.

Sta di fatto che le lingue di fuoco hanno lambito l’autostrada e pure la zona industriale a confine con Battipaglia.

Altri roghi si sono registrati sulla Sp 350 Eboli – Olevano, ingenti i danni , e nella serata di ieri fiamme anche a Campolongo nei pressi della Casina Rossa.

Invece nella tarda serata di ieri, ha bruciato la vegetazione di San Donato. Insomma agosto inizia con vari roghi che fanno preoccupare, anche perché la siccità aumenta e l’acqua diventa sempre più un bene prezioso.