Home Attualità Giffoni Valle Piana, abbandono rifiuti: multe salate per i trasgressori

Giffoni Valle Piana, abbandono rifiuti: multe salate per i trasgressori

16
0

Continua la marcia verso il passaggio alla raccolta dei rifiuti “Porta a Porta” nel comune di Giffoni Valle Piana.
Dopo la rimozione dei cassonetti e l’installazione degli stessi nei condomini con almeno cinque utenze, l’amministrazione comunale sta intensificando i controlli sull’intero territorio per combattere il fenomeno del deposito e dello scarico illegale di rifiuti.
L’amministrazione comunale sta stringendo la morsa sui trasgressori grazie alla sinergia fra la locale Caserma dei Carabinieri, la Polizia Municipale e le associazioni di volontariato “South Land” e “Guardia Rurale Ausiliara N.O.G.R.A.”, quest’ultime già impegnate nell’attività di sensibilizzazione dei cittadini in merito al nuovo calendario di conferimento dei rifiuti.
“Stiamo vivendo un momento importante nell’attuazione del nuovo piano di raccolta – ha commentato il sindaco Antonio Giuliano -. Con la cooperazione tra l’amministrazione, l’Arma dei Carabinieri, la Polizia Municipale e le associazioni vogliamo lanciare un segnale forte a difesa dell’ambiente e del decoro urbano.
Nelle scorse settimane sono già stati fermati e sanzionati con multe salatissime diversi trasgressori. Noi non ci fermeremo, ribadendo l’invito ai cittadini ad uno spiccato senso civico per evitare di incorrere in pesanti ammende. Se Giffoni vuole differenziarsi ed innalzarsi a modello per l’intera comunità salernitana c’è bisogno dell’aiuto e della comprensione dei nostri concittadini”.