Home Cronaca Incidente Ss19, deceduta anche la piccola Greta

Incidente Ss19, deceduta anche la piccola Greta

4039
0
Eliano Servizi Immobiliari

Dolore e sgomento per la piccola Greta, deceduta questa mattina dopo il tragico incidente verificatosi ieri sulla Ss19 nel quale ha perso la vita la madre 38enne.

La piccola era stata trasferita d’urgenza presso l’osepdale Santobono di Napoli, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Nel porgere il più sincero e triste messaggio di cordoglio il sindaco di Eboli, Mario Conte, ha proclamato per domani 11 novembre, in occasione delle esequie della Signora Vincenza Avallone, che si terranno presso la Chiesa di San Bartolomeo in Eboli alle ore 10,30, una giornata di lutto cittadino.

La sindaca Cecilia Francese ha scritto su fb:”Anche la Città di Battipaglia si unisce al dolore delle famiglie Avallone e Campeglia per le terribili perdite subite.
Voglio che sappiate che non siete soli.
Che a stringervi, ad accogliervi in un abbraccio, c’è la vostra comunità, tutta.
La scomparsa di una persona così giovane e di sua figlia è un fatto crudele, una realtà che, noi per primi, stentiamo ad accettare.
Un dolore che dovrebbe rimanere privato.
Ma non può essere così.
Non può essere così se a morire sono una ragazza giovane e una bambina di 2 anni.
Non può essere così se ciò accade su una strada che ha visto morire altri ragazzi, altre ragazze, altri padri e altre madri.
Non possiamo più rimandare: è necessario indire quanto prima una riunione che coinvolga noi, il comune di Eboli e l’azienda che gestisce quella strada. E, subito, intervenire sulle curve più pericolose, prevedere elementi di dissuasione di velocità e corsie di emergenza. Agire su tutti quegli interventi non più prorogabili.
Oggi è il momento del dolore, della preghiera e della riflessione.
Ma il dovere di noi amministratori è fare di più.
Fare tutto il necessario per rendere la statale 19, una strada sicura.”