Home Cronaca Località Fiocche di Eboli: roulotte abbandonate, scattano i sigilli

Località Fiocche di Eboli: roulotte abbandonate, scattano i sigilli

411
0

Crica cento roulotte abbandonate in un terreno a Fiocche frazione ebolitana. Denunciati il proprietario e l’affittuario casertano. Difficili da smaltire, infatti, le case su ruote dopo alcuni anni rappresentano solo una spesa. I carabinieri della stazione di Santa Cecilia, diretta dal maresciallo Fabio Basilisco, coordinati dal capitano Emanuele Tanzilli della compagnia di Eboli, hanno provveduto al sequestro. I sigilli sono stati apposti ad un’ area di circa tremila metri quadri. Denunciati per abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi e smaltimento illegale sia il proprietario del terreno che l’affittuario.Secondo gli inquirenti le roulotte sarebbero state portate nell’ area da una ditta di Caserta che si occupa proprio di vendita di camper e roulotte e che fornisce anche pezzi di ricambio. Il terreno invece, risulta di proprietà di un imprenditore agricolo ebolitano che avrebbe affittato il lotto incolto ai casertani. I carabinieri di Eboli si sono avvalsi della collaborazione delle guardie ambientali dell’ Accademia Kronos. L’operazione rientra nell’ ambito dei controlli sul territorio che già da qualche mese i carabinieri di Eboli stanno effettuando proprio rispetto a reati contro l’ ambiente.