Home Cronaca Maltempo, tromba marina a Camerota: frana ad Ottati, crolla muro a Cava

Maltempo, tromba marina a Camerota: frana ad Ottati, crolla muro a Cava

18
0
maltempo allerta meteo campania
Eliano Servizi Immobiliari

Non si ferma l’ondata di maltempo. Tromba marina, stamattina intorno alle ore otto, a largo della costa cilentana nei pressi di Marina di Camerota. Non ha causato alcun
danno sul litorale, vista la sua lieve intensità. Resta però alta l’attenzione sul fronte metereologico visto che per la giornata di oggi vige l’allerta meteo Arancione.
Monitorati soprattutto fiumi, torrenti, canali per evitare che possano esondare causando disagi come già hanno fatto nelle settimane precedenti, soprattutto nel Golfo di Policastro.
Attimi di apprensione sempre questa mattina, sulla strada di ingresso al comune di Ottati quando diversi massi si sono staccati dal costone roccioso che sovrasta la provinciale finendo
sulla carreggiata sottostante.La frana ha colpito anche una vettura che era parcheggiata in zona per fortuna senza nessun ferito. I residenti sentendo un forte rumore provocato dal distacco
dei massi hanno chiesto aiuto alle autorità competenti. Sul posto sono arrviati i tecnici del Comune ed i rappresentanti dell’amministrazione oltre alle forze dell’ordine.
Si lavora per mettere in sicurezza il costone roccioso, infatti era stato avviato l’iter per circa 4 milioni di euro, visto che aveva già dato segnali di instabilità. Paura anche a Cava de’ Tirreni dove è crollato un muro di contenimento di un’abitazione privata che ha travolto un serbatoio di gas ed un furgone.
Il fatto di cronaca nella notte scorsa nella frazione di Santa Lucia. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il maltempo avrebbe provocato il distaccamento e poi il crollo del muro di contenimento di un’abitazione privata, a confine con la sponda del torrente Cavaiola. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco della compagnia di Salerno, gli uomini della Protezione Civile comunale, i carabinieri diretti dal tenente Vincenzo Pessolano e gli agenti della polizia municipale. Le squadre dei soccorritori sono giunti in via XXV Luglio nei pressi del passaggio a livello di Santa Lucia ed hanno avviato le operazioni di messa in sicurezza. Per fortuna non si sono registrati feriti.