Home Cronaca Montecorvino Pugliano, picchia la compagna incinta di 8 mesi: arrestato dai Carabinieri

Montecorvino Pugliano, picchia la compagna incinta di 8 mesi: arrestato dai Carabinieri

816
0
carabinieri multano locale sul litorale di Salerno

I carabinieri di Montecorvino Pugliano, agli ordini del comandante Vitantonio Sisto, qualche sera ha arrestato per maltrattamento in famiglia, un predigudicato del posto di 32 anni, residente a Pugliano. Il reato nello specifico è di maltrattamento in famiglia e lesione alla convivente. L’uomo si trovava in semi libertà condannato per maltrammenti in famiglia, quindi stesso reato, pertanto ha proseguito i maltrattamneti alla compagna. La donna fuggita di casa all’ottavo mese di gravidanza si è rifugiata in una pizzeria con un occhio nero. La ragazza di giovane età, si è chiusa in bagno l’uomo l’ha seguita ed ha anche aggredito verbalmente i clienti della pizzeria che difendevano la giovane. Poi poco dopo la ragazza è uscita daL bagno ed è tornata a casa. I carabinieri hanno informato il giudice del tribunale di sorveglianza che ha predisposto gli arresti, revocando il beneficio.