Home Cronaca Nocera Inferiore, medico positivo fa partorire sette donne: indagato

Nocera Inferiore, medico positivo fa partorire sette donne: indagato

72
0
OSPEDALE NOCERA-3

Avrebbe fatto partorire sette donne mentre era positivo al covid il ginecologo dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore indagato dai carabinieri per violazione delle norme a tutela della salute.

I riscontri legati alla sua presenza in sala operatoria sono stati acquisiti grazie alla verifiche di certificazioni e documentazione utile ai singoli interventi, così come registri, intorno alla fine del mese di novembre del 2020.

L’indagine degli uomini dell’Arma è scaturita dopo una serie di verifiche che hanno fatto emergere una serie di elementi degni di approfondimento.

L’ipotesi di reato che viene mossa al professionista è la violazione dell’articolo di un regio decreto del 27 luglio 1934, il “Testo unico delle leggi sanitarie”, che punisce chiunque non osservi un ordine «legalmente dato per impedire l’invasione o la diffusione di una malattia infettiva. A tale violazione si aggiungono le quelle alle normative covid.