Home Cronaca Paestum, Eboli e Battipaglia:mare mosso 5 salvataggi

Paestum, Eboli e Battipaglia:mare mosso 5 salvataggi

205
0

L’ultima domenica di maggio a causa del mare mosso ha creato non pochi problemi. Il primo intervento dei bagnini a Capaccio Paestum, infatti per una famiglia di Campagna la domenica di ieri stava per trasformarsi in incubo.

Un ragazzino di 13 anni, è entrato in acqua per fare un bagno, ma ben presto sarebbe stato portato via dalla corrente e dalle onde. La fortuna ha voluto che il tratto di spiaggia libera in cui è avvenuto l’episodio si trovasse nei pressi del tratto in concessione al lido Nettuno, dove erano operativi i tre bagnini di salvataggio Stefania Itri, Davide Mirarchi e Nicola Nigro.

In poco tempo e con difficoltà hanno raggiunto il ragazzo e lo hanno salvato. Ci spostiamo ad Eboli, pomeriggio di ieri, spiaggia libera adiacente al Blue Beach, dove sono stati salvati tre bagnanti, due bambine ed un genitore. I bagnini dello stabilimento balneare di Pierpaolo Martone, Ceni Armand ed Andrea Lauri, si sono buttati in acqua salvando i tre di Giffoni.

Tanto lo spavento per le due bambine, ma per fortuna non hanno subito conseguenze. Terzo caso a Battipaglia, a confine con Eboli, un anziano è stato “tirato” dal mare mosso. A soccorrerlo altri bagnanti.